Auguri - Festa San Giorgio vescovo di Suelli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Auguri

Ecco che è arrivato il tempo di San Giorgio vescovo. L’intramontabile festa di primavera, nel solco della tradizione e dell’accoglienza tipica di Suelli e del nostro territorio, è alle porte con i riti religiosi e quelli profani di un paese  che in questi giorni di festa si popola di migliaia di persone.
E’ la festa dei Suellesi, in particolare è doveroso sottolineare come nell’epoca in cuiviviamo, della globalizzazione, delle società senza confini,valorizzare, dare risalto alle tradizioni anche nella semplicità dei valori e delle virtù trasmessaci da questa grande festa che da anni, ci richiama al significato profondo ed attuale della tutela delle nostre radici.
Anche questa edizione certamente sarà l’occasione per riaffermare la nostra identità per sentirci Suellesi nei momenti di grande socializzazione, di accoglimento religioso e di un eventuale promozione turistica. Purtroppo però in questo periodo dobbiamo fare i conti anche con la situazione molto delicata relativa alla continua riduzione dei livelli occupazionali a causa della crisi internazionale che ha coinvolto varie aziende locali. L’augurio che comunque la forza e l’incanto dei festeggiamenti resistano allo scorrere del tempo e si confermino in un appuntamento immancabile per ogni Suellese e di richiamo turistico  grazie al fascino delle attrazioni pubbliche "festa del monte" totalmente gratuite.
Allora, che la straordinaria suggestione e l’atmosfera di festa vi conquistino, tenendo comunque sempre ben presente il senso civico ed il rispetto per il paese, da sempre tratto distintivo della festa. E’ questo il pensiero che il comitato rivolge ai visitatori  ed ai graditi ospiti provenienti da ogni dove.
Infine, un particolare, sincero e doveroso ringraziamento, ai collaboratori, sponsor, alle Forze dell’Ordine, al Corpo di Polizia Municipale, ai Volontari del Soccorso, senza i quali anche quest’anno non sarebbe e
non potrebbe essere ….San Giorgio!

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu